testata festivalweb

Il Risotto celebra l'Erbaluce a Caluso

La Festa dell'Uva accoglie il Festival del Risotto all'Erbaluce

Il riso nasce nell'acqua e muore (felicemente) nel vino. Questo l'antico adagio che tutti i cultori della buona e tradizionale cucina italiana conoscono. Ed è per tradurre questo assunto in una straordinaria esperienza gustativa, dopo il grande successo riscosso nella precedente edizione,  che si ripropone il FESTIVAL DEL RISOTTO ALL'ERBALUCE, 2a edizione, che si svolgerà a CALUSO (TO), nell'ambito dell'83a FESTA DELL'UVA (la più antica d'Italia), dal 16 al 18 settembre 2016 nella centralissima via Bettoia.

fduL'evento è organizzato in collaborazione fra I Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli, L'Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino e il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dei Vini DOCG di Caluso e DOC Carema e Canavese.

L'incontro tra il riso CARNAROLI DOP DI BARAGGIA BIELLESE E VERCELLESE (unico DOP europeo sul riso) e l'ERBALUCE DI CALUSO (nelle varianti fermo, spumante e passito) sarà la base per la creazione da parte della brigata di cucina di una ricca serie di risotti d'autore che celebrano il matrimonio fra le due grandi eccellenze piemontesi. 
Ecco il menu generale:

  • Panissa sfumata con rosso canavese
  • Risotto all'Erbaluce e funghi porcini
  • Risotto all'uva erbaluce con seirasso e noci
  • Risotto all'Erbaluce, toma del Maccagno e tartufo
  • Risotto all'Erbaluce, zafferano e midollo di bue
  • Risotto all'Erbaluce, borragine e zabaione salato
  • Risotto all'Erbaluce, Paletta biellese e Castelmagno con burro d'alpeggio
  • Scaloppine di Fassone in carpione di Erbaluce
  • Risotto dolce con Erbaluce Passito, nocciolini di Chivasso e fondente Novi
  • Agnolotti piemontesi con burro e salvia o riduzione di Erbaluce
  • prolocoPanna cotta all'Erbaluce passito e granella di nocciolini di Chivasso

Per informazioni tel. 328 8174095

L’ingresso alla manifestazione è libero.
Scarica QUI il buono sconto per ogni piatto.

BOLLE DI MALTO 2016

bolledimalto2016

Nella straordinaria cornice scenografica del Piazzo di Biella, la città alta a cui si accede con uno degli ultimi impianti funicolari di risalita in Italia, venerdì e sabato 26-27  agosto 2016 si svolgerà la manifestazione Bolle di Malto, rassegna di birrifici artigianali piemontesi.
L’evento sarà arricchito da musiche e animazione. Protagonista della componente food della manifestazione sarà il Festival del Risotto Italiano by Edoardo Raspelli che, per l’occasione, lancerà una delle grandi eccellenze agroalimentari biellesi: la patata nelle varietà a pasta gialla, pasta intermedia e pasta bianca, oltre al recupero e al rilancio dell’antica produzione della Patata viola dell’Elvo.

Per l’occasione la brigata degli chef del Festival presenterà il seguente menù:

    •    Panissa vercellese
    •    Risotto con toma d’alpeggio ed erbe alpine
    •    Risotto con pasta di salame di patata biellese, toma maccagno e sfumato con birra ambrata
    •    Risotto grana piemontese e tartufo
    •    Risotto al mojito e gamberi cotti nel rum
    •    Riso nero con gamberetti, polpa di granchio, zucchine, pomodori e olive
    •    Risotto con cioccolato bianco e fragole
    •    Agnolotti piemontesi al ragù bianco o burro d’alpeggio e salvia


    •    Salame di patate con paletta biellese
    •    Spezzatino di fassone con patate biellesi
    •    Salame cotto con purea di patate biellesi
    •    Salsiccia ubriaca con purea di patate biellesi
    •    Bocconcini di cinghiale con polenta


L’ingresso alla manifestazione è libero. Scarica il buono sconto per ogni piatto.