festival risotto pollone

Fine settimana con "POLLONE DAL CIELO" tra MONGOLFIERE e RISOTTI

Sabato 17 giugno e domenica 18 a Pollone (Biella) nell’area antistante il Lanificio Fratelli Piacenza torna il FESTIVAL NAZIONALE DEL RISOTTO ITALIANO, la manifestazione ideata da Giuliano Ramella con Edoardo Raspelli

Sopra voleranno le mongolfiere, sotto si gusteranno i risotti del territorio. Questo il singolare abbinamento ideato dallo staff della Pro Loco di Pollone (in provincia di Biella). Si tratta della settima edizione di "Pollone dal Cielo".
Per la parte gastronomica della manifestazione, viene proposto il Festival Nazionale del Risotto Italiano, una kermesse di vari risotti “firmata” da Edoardo Raspelli. All’opera ci sarà il ristorante Palazzo Boglietti di Biella con  lo chef Michele Ingiulla che, con la sua brigata, si assumerà l’onere della preparazione dei risotti.
E' una "macchina" di non facile realizzazione quella che per la cena di sabato 17 e il pranzo di domenica 18  produrrà e servirà centinaia di porzioni di risotto, in 6 varianti e combinazioni.
L'idea del Festival è nata da un'intuizione di Giuliano Ramella e Edoardo Raspelli, giornalisti e scrittori, per meglio proporre in chiave gastronomica il principio raspelliano delle 3T “Terra, Territorio, Tradizione” che ispira l'azione del più noto, severo e amato critico gastronomico italiano, storico conduttore, fra l'altro, del popolarissimo programma televisivo "Melaverde" in onda ogni domenica su Canale 5.
Oggi, dopo la prematura scomparsa di Giuliano Ramella, pollonese di adozione, il testimonial è stato raccolto dai familiari e Pollone ha voluto fare suo questo appuntamento in collaborazione con la famiglia di Giuliano.

Il RISTORANTE PALAZZO BOGLIETTI lavorerà con i prodotti forniti da
Riseria Re Carlo
Caseificio Rosso
Gastronomia Macelleria Lafranco & C
.
 

Questo il MENU...

SABATO 17 Giugno - ore 19.30

  • risotto con gratin bleu e julienne di cavolo viola
  • risotto tometta biellese e riduzione al Bramaterra
  • risotto con zucchine e menta mantecato al parmigiano

DOMENICA 18 Giugno - ore 12.30

  • risotto rosmarino e salvia mantecato al Parmigiano
  • risotto agli agrumi
  • risotto con tometta biellese e riduzione al Bramaterra
Si potranno inoltre scegliere piatti di affettati e formaggi locali

Attenzione: chi non volesse fermarsi e volesse portarsi a casa il risotto preferito può venire al Festival munito di un contenitore da asporto.

POLLONE DAL CIELO 2017  (7° ed.)

Durante la manifestazione è prevista una grande varietà dì eventi per tutti i gusti:
  • le mongolfiere Charbonnier Aosta e la mongolfiera istituzionale del comune di Capannori, gli elicotteri Airstar Mottalciata e gli aquiloni Club Free Vola di Biella
  • Per i più sportivi sarà a disposizione un'innovativa struttura per arrampicata computerizzata del Climbstationdi Vallemosso
  • Per i più piccini è previsto un enorme plastico ferroviario a cielo aperto curato dagli Amici della Scala G
  • “Tata Francesca” curerà le bolle di sapone giganti ed evoluzioni con tessuto aereo nel vuoto. La compagnia Animazione Magica si prenderà cura dei più piccini
  • Possibilità di fare acquisti al mercato dell’artigianato biellese, servizio di bar e ristorazione continuo per l’intero weekend
  • Stand del CSI di Biella (Centro Sportivo Italiano)
  • Serata musicale di sabato con Setola DJ

A Cavaglià la 7a edizione del Festival del Risotto

dal 7 all'11 dicembre 2016

CAVAGLIÁ (BI), CENTRO POLIVALENTE - via San Giovanni Bosco S.N.
SALONE RISCALDATO

ORARI:
Mercoledì e Venerdì dalle 18:00 alle 24:00
Giovedì, Sabato e Domenica dalle 10:00 alle 24:00

Da mercoledì 7 dicembre a domenica 11 torna la kermesse “firmata” da Edoardo Raspelli. Decine di specialità diverse con condimenti più vari:verdure formaggi ragù zafferano…
Giovedì 8 dicembre il Testimonial della manifestazione Edoardo Raspelli sarà presente per “degustare” personalmente i risotti e salutare i presenti.

Decine di risotti di ogni tipo: ai cardi e con la fonduta, con i fagioli o con la crema di porri, con i funghi o con i formaggi degli alpeggi… e poi trippa, fritto misto alla piemontese, manzo con polenta, uova in crosta, lonza di cinta senese: insomma, il trionfo della gastronomia italiana ma non solo. Ci saranno anche piatti multietnici durante una serata a cura di una cooperativa sociale.
Chi più ne ha più ne metta per la settima edizione del Festival Nazionale del Risotto Italiano che vede come testimonial il “cronista della gastronomia” (o “signore del gusto” come lo chiamano gli spot di Mediaset) Edoardo Raspelli.
L’iniziativa è nata anni alla Fiera di Biella da un’idea del giornalista Giuliano Ramella, emblema della gastronomia, della società e della politica della patria laniera italiana.. Giuliano Ramella è improvvisamente mancato poche settimane fa ma il testimonial è stato raccolto dai familiari e dagli amici che hanno realizzato il ricco programma della settima edizione del Festival Nazionale del Risotto italiano che si svolgerà da mercoledì 7 dicembre a domenica 11 sempre in provincia di Biella, al Centro Polivalente di Cavaglià.

Curiosità: chi non vorrà fermarsi potrà anche portarsi a casa il risotto preferito in confezione da asporto.
La brigata dei Tre Scalini & Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli con lo chef Gian Luca Bellardone preparerà tutti i giorni una ricca selezione di risotti.
Gli allievi della Scuola Alberghiera di Cavaglià collaboreranno con le varie brigate per tutta la durata della manifestazione.

Giovedì 8 dicembre gratuitamente per tutti i bambini sarà in funzione un'area gioco con giostre e gonfiabili e inoltre il centro ippico “La Scuderia” offrirà un giro con i pony.

CALENDARIO delle specialità proposte

MERCOLEDI 7 Dicembre (orario 18.00 / 24.00)

Osteria dell’Oca Bianca, chef Paolo Mazzia:
  • Risotto gorgonzola e salsiccia
  • Risotto cardi e fonduta
  • Polpette del delfino con polenta
  • Lumache alla Christian con polenta
Brigata Tre Scalini & Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli, chef Gian Luca Bellardone:
  • Panissa
  • Risotto ai funghi porcini
  • Risotto Tomini di Chiaverano con radicchio stufato, sfumato all’Erbaluce della Cantina Sociale della Serra
  • Risotto al pesto di nocciole e rosa canina (gratacul)
  • Trippa allo zafferano
  • Salsiccia ubriaca con polenta

GIOVEDÍ 8 Dicembre (orario 10.00 / 24.00)

Hotel Resort Il Convento - Ristorante Massimo, chef Giorgio Bonato:
  • Panissa
  • Uovo morbido (uovo in crosta di riso venere su crema di patate al tartufo)

Durante la manifestazione saranno offerti, a cura del Ristorante Massimo, stuzzichini dolci e salati a base di riso: Apollo, Maratelli, Originario, Balbo, Carnaroli, Hermes e Venere.

Brigata Tre Scalini & Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli, chef Gian Luca Bellardone:

  • Risotto al mojito con gamberi e rum
  • Risotto degli alpini in trincea con cavolo nero e Maccagno
  • Casulot (risotto di Edoardo Raspelli)
  • Riso Venere allo zafferano con crema di gorgonzola
  • Risotto alle fragole e cioccolato bianco Novi sfumato all’Erbaluce della Cantina Sociale della Serra
  • Risotto “mela verde” con speck croccante e gocce di ratafià all’albicocca
  • Bocconcini di cinghiale stufati al rosso canavese con polenta
  • Polenta concia di Oropa
  • Panna cotta al passito con granella e caramello

VENERDI 9 Dicembre (orario 18.00 / 24.00)

Serata multietnica Cooperativa Sociale “Nuova Vita” (Centro Accoglienza Straordinaria Migranti di Cavaglià.
Piatti Pakistani:

Ciapati (pane senza lievito “simil piadina”)
Murghi Carai (letteralmente pollo al sugo)
Mix Sabzi (mix di verdure in salsa)
Hyderabadi Biryani (riso Basmati con pollo, verdure, spezie, pepe e yougurt a parte)

Brigata Tre Scalini & Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli,chef Gian Luca Bellardone

  • Panissa
  • Risotto al Castelmagno al profumo di tartufo
  • Risotto crema di porri e Toma Blu Elvo sfumato all’Erbaluce della Cantina Sociale della Serra
  • Bocconcini di manzo al civet con polenta
  • Capunet con fonduta

SABATO 10 Dicembre (orario 10.00 / 24.00)

Brigata Tre Scalini & Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli, chef Gian Luca Bellardone:
  • Panissa
  • Risotto rognoso sfumato al Ratafià al limone
  • Risotto Paletta e Maccagno sfumato alla birra Lis d’Oc
  • Risotto radicchio e toma al profumo di ratafià alle ciliegie
  • Risotto agli asparagi e fonduta
  • Gran fritto misto alla piemontese: fresse, cotolette, amaretto, mela, semolino bianco, semolino all'amaretto, cervelle, salsiccia, fegato in padella, polmone, fegato, e cuore in umido

DOMENICA 11 Dicembre (orario 10.00 / 24.00)

Servizio Catering Sophia Brigata C.P. (VC), chef Christian:
  • Risotto ai frutti di mare
  • Risotto salsiccia e funghi sfumato al Barbera
  • Lonza di “Cinta Senese” alle mele con purè

Brigata Tre Scalini & Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli, chef Gian Luca Bellardone:

  • Panissa
Menu a sorpresa con grandi Risotti e secondi piatti a chiusura della manifestazione e arrivederci alla prossima edizione.

 

RISOTTI E POLENTE AL PALAVELA DI TORINO

Il 7/8/9 ottobre al Palavela di Torino si terrà il 1° "International Street Food Parade", straordinaria rassegna di cibo di strada con 80 operatori che presenteranno le più importanti suggestioni gastronomiche mondiali.

Ospiti d'onore dell'evento i Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli.
La brigata dei cuochi del celebre critico gastronomico preparerà e porterà in degustazione una ricca selezione di risotti e di polente con vari abbinamenti.

Tra le specialità proposte, le seguenti:

PANISSA VERCELLESE

RISOTTO AL MOJITO E GAMBERI COTTI NEL RUM

RISOTTO TOMINO DI CHIAVERANO E RADICCHIO

RISOTTO PESTO DI NOCCIOLE E ROSA CANINA

RISOTTO E MIDOLLO E ZAFFERANO

RISOTTO PALETTA E MACCAGNO
RISOTTO ROSMARINO E POMPELMO

RISOTTO ALLA BORRAGGINE E SEIRASSO 

RISOTTO AI FUNGHI PORCINI

RISO VENERE CON GORGONZOLA

AGNOLOTTI PIEMONTESI

POLENTA CONCIA DI OROPA

POLENTA E BOCCONCINI DI CINGHIALE

POLENTA E BOCCONCINI DI FASSONE

POLENTA E SALSICCIA UBRIACA

PANNA COTTA ALL'ERBALUCE

Scarica il tuo buono sconto da questo sito.

aroundtheworld2

Il Risotto celebra l'Erbaluce a Caluso

La Festa dell'Uva accoglie il Festival del Risotto all'Erbaluce

Il riso nasce nell'acqua e muore (felicemente) nel vino. Questo l'antico adagio che tutti i cultori della buona e tradizionale cucina italiana conoscono. Ed è per tradurre questo assunto in una straordinaria esperienza gustativa, dopo il grande successo riscosso nella precedente edizione,  che si ripropone il FESTIVAL DEL RISOTTO ALL'ERBALUCE, 2a edizione, che si svolgerà a CALUSO (TO), nell'ambito dell'83a FESTA DELL'UVA (la più antica d'Italia), dal 16 al 18 settembre 2016 nella centralissima via Bettoia.

fduL'evento è organizzato in collaborazione fra I Festival Gastronomici di Edoardo Raspelli, L'Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino e il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dei Vini DOCG di Caluso e DOC Carema e Canavese.

L'incontro tra il riso CARNAROLI DOP DI BARAGGIA BIELLESE E VERCELLESE (unico DOP europeo sul riso) e l'ERBALUCE DI CALUSO (nelle varianti fermo, spumante e passito) sarà la base per la creazione da parte della brigata di cucina di una ricca serie di risotti d'autore che celebrano il matrimonio fra le due grandi eccellenze piemontesi. 
Ecco il menu generale:

  • Panissa sfumata con rosso canavese
  • Risotto all'Erbaluce e funghi porcini
  • Risotto all'uva erbaluce con seirasso e noci
  • Risotto all'Erbaluce, toma del Maccagno e tartufo
  • Risotto all'Erbaluce, zafferano e midollo di bue
  • Risotto all'Erbaluce, borragine e zabaione salato
  • Risotto all'Erbaluce, Paletta biellese e Castelmagno con burro d'alpeggio
  • Scaloppine di Fassone in carpione di Erbaluce
  • Risotto dolce con Erbaluce Passito, nocciolini di Chivasso e fondente Novi
  • Agnolotti piemontesi con burro e salvia o riduzione di Erbaluce
  • prolocoPanna cotta all'Erbaluce passito e granella di nocciolini di Chivasso

Per informazioni tel. 328 8174095

L’ingresso alla manifestazione è libero.
Scarica QUI il buono sconto per ogni piatto.

BOLLE DI MALTO 2016

bolledimalto2016

Nella straordinaria cornice scenografica del Piazzo di Biella, la città alta a cui si accede con uno degli ultimi impianti funicolari di risalita in Italia, venerdì e sabato 26-27  agosto 2016 si svolgerà la manifestazione Bolle di Malto, rassegna di birrifici artigianali piemontesi.
L’evento sarà arricchito da musiche e animazione. Protagonista della componente food della manifestazione sarà il Festival del Risotto Italiano by Edoardo Raspelli che, per l’occasione, lancerà una delle grandi eccellenze agroalimentari biellesi: la patata nelle varietà a pasta gialla, pasta intermedia e pasta bianca, oltre al recupero e al rilancio dell’antica produzione della Patata viola dell’Elvo.

Per l’occasione la brigata degli chef del Festival presenterà il seguente menù:

    •    Panissa vercellese
    •    Risotto con toma d’alpeggio ed erbe alpine
    •    Risotto con pasta di salame di patata biellese, toma maccagno e sfumato con birra ambrata
    •    Risotto grana piemontese e tartufo
    •    Risotto al mojito e gamberi cotti nel rum
    •    Riso nero con gamberetti, polpa di granchio, zucchine, pomodori e olive
    •    Risotto con cioccolato bianco e fragole
    •    Agnolotti piemontesi al ragù bianco o burro d’alpeggio e salvia


    •    Salame di patate con paletta biellese
    •    Spezzatino di fassone con patate biellesi
    •    Salame cotto con purea di patate biellesi
    •    Salsiccia ubriaca con purea di patate biellesi
    •    Bocconcini di cinghiale con polenta


L’ingresso alla manifestazione è libero. Scarica il buono sconto per ogni piatto.